I TAROCCHI DELL'ALBERO DELLA VITA

 

 

 

Il titolo di questa serie pittorica si collega ai contenuti di un'antichissimo testo ebraico, il Sepher Yetzirah, "Libro della Formazione", di cui si ignora l'autore. Nel "Libro della Formazione" è descritta la creazione dell'Universo come un alito divino dal quale partirono 10 emanazioni (dette sephiroth) che si estesero nel vuoto iniziale tramite 22 canali: erano le 32 Vie segrete della Sapienza. L'opera di Tonato restituisce i significati che gli esoteristi ottocenteschi attribuirono alle 32 Vie. Da questo punto di vista, i Tarocchi dell'Albero della Vita potrebbero apparire come un lavoro puramente didascalico, se il pittore veronese non avesse imposto alle raffigurazioni la propria personalità artistica. Già nel 1986 Tonato aveva realizzato un grande olio su tela, "L'Albero della Vita", dove raffigurò allegoricamente le 10 sephiroth cabbalistiche. Nel 1987 l'artista veronese volle completare la ricerca. Realizzò 22 dipinti a olio su tavola che illustrano in modo minuzioso i personaggi, le situazioni e i simboli che l'esoterismo moderno assegna ai 22 canali dell'Albero. Quest'opera, è doveroso dirlo, non è un esercizio stilistico ma un vero e proprio "compito dell'apprendista", in quanto l'artista ha dovuto necessariamente sottostare a dogmi esoterici che impongono precise scelte espressive perfino nell'uso dei colori. Il limite, ma al tempo stesso la forza di questa serie sta dunque nel fatto di mostrare, sotto "veli allegorici", il cammino che, secondo la tradizione cabbalistica, porta l'anima ad elevarsi nelle sfere dell'Infinito restituendo se stessa alla suprema fonte della vita: l'Alito divino da cui ebbe origine ogni cosa. Il mazzo intitolato "Tarocchi dell'Albero della Vita" (32 carte) fu pubblicato a cura dello storico bolognese Giordano Berti, come allegato all'opera enciclopedica El Tarot (Barcellona, Ediciones Orbis -Lo Scarabeo, 2001-2002). Nel 2003 furono ripubblicati in Italia da Fratelli Fabbri Editori come allegato all'enciclopedia I Tarocchi.

 

 

 

 

 

 

 

I II III IV V
 

 

 

 

 

 

 

VII VIII IX X XIII
 

 

 

 

 

 

 

XIV XV XVI XVII XVIII
 

 

 

 

 

 

 

XIX XX XXII